Finalmente un “filmone” come non si vedeva uscire da anni dagli studios hollywoodiani: non c’è un aspetto tecnico che non sia formalmente impeccabile (memorabile la colonna sonora), il cast è a dir poco perfetto e la sceneggiatura, oltre a essere ben scritta, si appoggia su un tema tanto originale quanto attuale, come l’educazione dei bambini al di fuori degli schemi sociali. Imprescindibile per tutti i genitori (o aspiranti tali).

RSVP: “American Life“, “Little Miss Sunshine“.

Voto: 8+. Captain Fantastic

Test di Bechdel: positivo.