Ennesimo fulgido esempio di come gli americani siano ormai diventati maestri nel tramutare in raffinate disamine sociologiche anche gli spunti più banali e noiosi, attraverso documentari tecnicamente eccelsi: in questo caso, sono le gare di bellezza per pollame che si trasformano in una riflessione sulla monomaniacalità dell’americano medio e sul potere terapeutico degli animali. Accattivante.

RSVP: “Butter“, “The Wolfpack“.

Voto: 7. Chicken People

Test di Bechdel: negativo.