Storiella verbosetta di una coppia di gemelli che da sempre condivide tutto e tutti e si ritrova di punto in bianco a doversi contendere l’amore di una persona. Divertenti alcune storie di contorno, ma -a parte questo- i protagonisti risultano poco convincenti e lo spettatore non viene mai “agganciato” davvero. Carino, ma solo per chi sa apprezzare il mumblecore più autentico ed estremo.

RSVP: “Beeswax“, “Breaking Upwards“.

Voto: 6+. I love you both

Test di Bechdel: positivo.