Melodramma storico ad elevato tasso emozionale, che ritrae uno dei momenti più bui della storia contemporanea irlandese, unendo guerre mondiali, attriti religiosi, spirito indipendentista, terapie psichiatriche e amori impossibili. La vicenda è piacevolmente intricata, anche tra i diversi piani temporali: peccato che sulla lunga distanza pecchi un po’ di verosimiglianza, bersagliando all’eccesso la sua sfortunata protagonista.

RSVP: “Philomena“, “Magdalene“.

Voto: 6/7. Il segreto

Test di Bechdel: positivo.