Spin-off del precedente “The LEGO Movie“, si focalizza su uno dei personaggi più riusciti del primo episodio e replica lo stesso paradigma visivo e umoristico, tra citazioni prese dagli ambiti più disparati e riflessioni metanarrative, metacinematografiche e metafumettistiche. Chi ama i noti mattoncini colorati e ha apprezzato il precedente film, non può perderselo.

RSVP: “The LEGO Movie“, “Panico al villaggio“.

Voto: 7,5. LEGO Batman – Il film

Test di Bechdel: negativo.