Un attore in disarmo, tronfio, inetto, maschilista e scorretto, cerca di risollevare la propria immagine aiutando la polizia inglese in un difficile caso: spassosissimi gli inserti vintage e buono il ritmo della gag, anche se la sceneggiatura pecca un po’ di profondità per quanto riguarda l’intreccio dell’indagine. Una mezz’oretta in più – per mescolare meglio le carte in tavola – lo avrebbe reso un capolavoro.

RSVP: “Kommandor Treholt & Ninjatroppen“, “Ace Ventura – L’acchiappanimali“.

Voto: 7,5. Mindhorn

Test di Bechdel: positivo.