Storia fortemente educat(t)iva che parla tanto agli adulti quanto agli adolescenti dell’importanza di non abbandonarsi ai facili pregiudizi, delle conseguenze del male e della sincerità come valore fondamentale per la società e l’individuo. Oltre alla grande cura formale, la vera perla del film è rappresentata dai due segmenti animati che racchiudono altrettante favole morali.

RSVP: “Il labirinto del fauno“, “Il GGG – Il Grande Gigante Gentile“.

Voto: 7,5. A monster calls

Test di Bechdel: positivo.