Categoria: Commedia

ME AND ORSON WELLES (2009)

Sembra quasi un film metateatrale di Allen, ma è ambientato in Inghilterra ed è tratto da una storia vera, riguardante il mitico Welles. Dialoghi brillanti -come solito- e impeccabile costruzione dei personaggi, ma ad impressionare è soprattutto la precisione della ricostruzione storica e del ritratto del grandioso (ed egocentrico) Orson, con vezzi e idiosincrasie annessi. RSVP: “Anything Else“, “Birdman“. Voto: 7+. Me and Orson Welles Test di Bechdel:...

Read More

COME UN GATTO IN TANGENZIALE (2018)

Commedia d’ordinanza, che gioca sui contrasti un “pochino” stereotipati tra borghesia e proletariato urbani: carini alcuni spunti, che non lesinano le critiche alla nostra società contemporanea, ma tutto è ampiamente visto e rivisto e di fatto non dice nulla che non sappiamo già tutti. RSVP: “Il mio migliore incubo“, “Benvenuti a casa mia“. Voto: 6+. Come un gatto in tangenziale Test di Bechdel:...

Read More

THE BIG SICK (2017)

Probabilmente è la miglior commedia romantica dell’ultima stagione cinematografica, e per giunta è tratta dalla storia vera del protagonista: strameritata la nomination all’Oscar per la miglior sceneggiatura, e ottime le performance di tutti i personaggi; soltanto la regia è forse un po’ troppo tradizionalista ed essenziale, ma ci sta. La Kazan si sta affermando come una novella Meg Ryan ed è ormai una garanzia delle romedy. RSVP: “Don’t think twice“, “Breaking Upwards“. Voto: 7/8. The Big Sick Test di Bechdel:...

Read More

EASY – UN VIAGGIO FACILE FACILE (2017)

Un esordio convincente con uno stile decisamente insolito -quantomeno se confrontato con la “tradizione” italiana- perché, complice anche l’ambientazione balcanica, il film si colloca dalle parti della commedia agrodolce à la Kaurismaki. I temi toccati sono tanti e tutti ugualmente delicati e attuali (immigrazione, sicurezza sul lavoro, lutto, Unione -si fa per dire- Europea, depressione, ecc.). Ora attendiamo Magnani al fatidico varco della seconda opera. RSVP: “Leningrad Cowboys Go America“, “Veloce come il vento“. Voto: 7,5. Test di Bechdel:...

Read More

PUOI BACIARE LO SPOSO (2018)

Commedia onesta che riprende gli stilemi della tradizione italiana e li ammoderna toccando -un po’ ruffianamente…- alcuni dei temi più in voga del momento. Il cast svolge egregiamente il proprio lavoro (e, sorprendentemente, le performance migliori le offrono i gregari) e non mancano mai i momenti di genuino divertimento. RSVP: “Lasciati andare“, “Sei mai stata sulla luna?“. Voto: 6,5. Puoi baciare lo sposo Test di Bechdel:...

Read More

BUON ANNIVERSARIO (2018)

Indie romedy che indaga sulle dinamiche che stanno dietro alle crisi di coppia: niente di particolarmente originale, se vogliamo, ma l’alchimia tra i due protagonisti funziona, mentre il montaggio non strettamente sequenziale e l’iperrealismo di dialoghi e situazioni rendono il film abbastanza frizzante e coinvolgente. Un encomio speciale va alla metaforica scena del parcheggio “alla cieca” in giardino. RSVP: “(500) giorni insieme“, “Operator“. Voto: 6/7. Buon Anniversario Test di Bechdel:...

Read More

METTI LA NONNA IN FREEZER (2018)

Commedia briosa e sgangherata, che se ne infischia della verosimiglianza e punta dritto al divertimento, lasciando il giusto spazio alla componente romantica e alla verve comica di protagonisti e “gregari”. E se il sorriso è garantito fino all’ultima scena, vale lo stesso per le riflessioni -tanto ironiche quanto caustiche- sui nostri tempi, così difficili moralmente ma soprattutto… economicamente. RSVP: “Weekend con il morto“, “Questione di karma“. Voto: 7. Metti la nonna in freezer Test di Bechdel:...

Read More

TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI (2017)

Commedia decisamente sopra le righe e ben poco plausibile, soprattutto per quanto riguarda il ruolo dello psicologo interpretato da Rubini. Qua e là riesce a strappare un sorriso, grazie soprattutto al solito farsesco Sermonti, ma non c’è un personaggio che sia davvero credibile e l’unica scena davvero azzeccata è il flashback finale. RSVP: “Qualcosa di nuovo“, “Stai lontana da me“. Voto: 4/5. Terapia di coppia per amanti Test di Bechdel:...

Read More

THE SQUARE (2017)

Uno dei pochi film realmente originali e interlocutori dell’ultima stagione cinematografica: il tema -un po’ snob– dell’arte è solo un pretesto per parlare della nostra società e del suo egoismo intrinseco, ma soprattutto dell’ipocrisia dietro al politically correct e della perenne ricerca di giustificazione in nome della collettività. Un’opera che è troppo tutto -troppo lunga, troppo cinica, troppo estetizzante, troppo interrogativa- ma proprio per questo lascia il segno, grazie anche a diverse scene iconiche. RSVP: “Forza maggiore“, “Vi presento Toni Erdmann“. Voto: 8. The Square Test di Bechdel:...

Read More

MORTO STALIN, SE NE FA UN ALTRO (2017)

È una commedia tanto caustica quanto divertente, ma al tempo stesso è anche un resoconto sufficientemente fedele degli ultimi giorni del regime di Stalin: l’aspetto più interessante di tutto questo è che questi due elementi si sovrappongono perfettamente e armoniosamente, quasi come se i suoi collaboratori avessero inscenato ai tempi una vera e propria farsa teatrale. Ottimo il cast, con un Palin che ne approfitta per farci rimpiangere un po’ i Monty Python. RSVP: “Lui è tornato“, “Il grande dittatore“. Voto: 7,5. Morto Stalin, se ne fa un altro Test di Bechdel:...

Read More

Test di Bechdel

Da febbraio 2016, i film recensiti su questo blog vengono sottoposti al test di Bechdel per determinare se abbiano connotati di tipo sessista.

Test di Bechdel

Instagram

Something is wrong.
Instagram token error.

Contatti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Accetti i termini della Privacy